28827594_1790477804306478_1595554103436194425_o

All’Università Mediterranea la manifestazione conclusiva del progetto alternanza scuola – lavoro

  • Venerdì 18 maggio 2018 alle ore 15,00 l’Università Mediterranea apre le sue porte per accogliere 2.000 studenti delle quarte e quinte classi degli istituti superiori calabresi coinvolti nel Percorso di Alternanza Scuola Lavoro, previsto dall’Accordo Quadro sottoscritto tra il Miur – Ufficio scolastico Regionale per la Calabria e l’Università Mediterranea.

    Il percorso triennale che vede il Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria istituto capofila della Rete, è iniziato lo scorso anno in via sperimentale, come Primo Progetto pilota in Italia, approvato dal Miur ed avviato in via sperimentale in Calabria, ha visto  il coinvolgimento di 30 istituti e circa 3000 alunni provenienti dalle scuole che hanno aderito all’iniziativa.

    Il Percorso, esempio di collaborazione virtuosa tra istituzioni primarie, preso a modello anche sul resto del territorio italiano, quale importante connessione tra scuola, università e mondo del lavoro, anche quest’anno giunge a conclusione. Le azioni formative da attivare per il raggiungimento degli obiettivi sono stati:

    •          seminari formativi congiunti, indirizzati al personale docente delle scuole partner e tenuti da professori della Mediterranea;
    •          attività formative svolte nei laboratori della Mediterranea, individuati in relazione alla specificità dei percorsi scolastici.

    L’Università Mediterranea ha garantito, agli studenti delle scuole aderenti alla rete, il servizio di trasporto gratuito per il raggiungimento della sede universitaria, il sostegno finanziario per eventuali stage o viaggi di studio (vitto, alloggio e trasporto) presso aziende nazionali ed internazionali, con cui intrattiene un rapporto convenzionale.

    Per il corrente anno, le ore di formazione sono state 60 che si aggiungono alle 60 già maturate nell’anno scolastico 2016/17.

    L’evento finale sarà un momento di raccolta dei risultati di un percorso sperimentale certamente faticoso, ma unico in Italia, che ha dato eccellenti risultati grazie alla collaborazione continua e fattiva della Rete.

    Il 18 maggio gli studenti, protagonisti della giornata, presenteranno agli istituti, alle famiglie, a tutti i partecipanti, i loro lavori, i risultati raggiunti nell’ambito del percorso svolto (report fotografico e/o video, pubblicazioni, ecc.) con particolare riferimento ai percorsi laboratoriali.

    La manifestazione conclusiva avrà inizio alle ore 15.00, subito dopo la registrazione delle scuole, nell’aula Magna Quistelli in diretta streaming con tutte le altre aule magne di Ateneo, interverranno il Rettore Pasquale Catanoso, il Prorettore vicario Marcello Zimbone, il Direttore Generale Ottavio Amaro, il Delegato all’orientamento dell’Università Mediterranea  Alberto De Capua, la Dirigente del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria, Giusi Princi. All’evento presenzieranno anche la camera di commercio, gli ordini professionali, saranno presenti i dirigenti degli istituti scolastici di primo e secondo grado.

    A partire dalle 16.15 l’università prenderà vita e passeggiando lungo i viali della cittadella, impreziositi dalle opere d’arte degli studenti del liceo artistico Preti Frangipane di Reggio Calabria, accompagnati dal talento degli studenti delle scuole e dell’università, avrà inizio la competizione. Sarà possibile partecipare alla votazione elettronica per scegliere il prodotto laboratoriale più creativo, innovativo, tra tutti quelli realizzati. Sarà possibile addentrarsi negli spazi degli stand per conoscere le molteplici attività realizzate dalle scuole calabresi, i loro progetti didattici e al tempo stesso, salire su un autobus Atam per essere trasportati in un salotto culturale e poi soffermarsi con i docenti universitari, visionare le attività, l’offerta didattica, la ricerca le eccellenze dell’università.

    In questa animazione culturale alle ore 19:00 si svolgerà la premiazione degli studenti che hanno realizzato il prodotto laboratoriale migliore.

    Smile! you are on CityNow!