• Per il secondo anno consecutivo, negli spazi della struttura residenziale di cure palliative, rivivrà il progetto “Il teatro per l’Hospice” – promosso dall’Associazione teatrale MalaUmbra Teatro di Gubbio (PG).

    Il ventaglio delle iniziative culturali dello “SpazioCultura…la Cultura che cura!” – coordinato dalla Psicologa Francesca Arvino – continua ad arricchirsi di una rassegna teatrale attraverso cui prendersi cura dei residenti, familiari e operatori dell’Equipe di cura.

    Venerdì 10 Agosto p.v. alle ore 17:00 in Hospice andrà in scena l’ultima delle cinque rappresentazione teatrale che animeranno i pomeriggi dell’Hospice di Reggio Calabria: “Beatrice e altri racconti”, uno spettacolo liberamente tratto da Beatrice di Stefano Benni e Lettera d’amore di Karl Valentin e Trattato di culinaria per donne tristi, con Irene Polimeni.

    L’amore è un concetto complesso, e anche la vita è un’esperienza complicata. Ma è dall’amore e dal desiderio di scoprire la vita che siamo spinti a viverla, a rischiare, a soffrirne.

    Per approfondire l’argomento è stato interpellata una versione moderna di Beatrice Portinari, la ‘musa ispiratrice’ di Dante Alighieri, vista dalla penna geniale di Stefano Benni.

    A seguire, alcune testimonianze di altri autori sul concetto di amore, attesa e tristezza.

    Il dr V. Trapani Lombardo, Presidente della Fondazione “Via delle stelle”, la Direzione Sanitaria e tutta l’Equipe di cura saranno lieti di accogliervi.

    Locandina_SpazioTeatrale_Agosto_2018

     

    Smile! you are on CityNow!