• “Il dolce di tutti i reggini. Un viaggio nelle origini dei dolci tipici della tradizione pasquale di Reggio Calabria, Arasì, Gallicianò e dell’Area Grecanica”: è questo il titolo dell’iniziativa in calendario per sabato prossimo, 8 aprile, alle ore 19 presso l’Auditorium del Santuario del Volto Santo di San Gaetano Catanoso.

    Protagonisti della serata i dolci: dal cuddurace alla nguta o sguta o cuzzupa, passando per i jaluni. Prelibatezze della tradizione della città ma anche delle contrade collinari e dei borghi della nostra provincia saranno “passati al setaccio” alla riscoperta di antiche tradizioni e sapori. Attraverso l’ausilio di un filmato e di fotogrammi verranno illustrate alla platea le origini del dolce simbolo della tradizione pasquale nelle sue varie declinazioni linguistiche e geografiche all’interno del territorio della provincia di Reggio Calabria.

    A margine della prolusione, poi, è prevista una degustazione di dolci della tradizione pasquale preparati per l’occasione. L’evento, aperto a tutti e promosso dalle Associazioni Amici del Volto Santo di San Catanoso”, “Il Giardino di Morgana” e “La Voce del Sud”, si inquadra in un percorso di eventi che, proiettati alla valorizzazione del Santuario realizzato dal patrono della provincia, caratterizzeranno le prossime settimane.

    Ass. Culturale Il Giardino di Morgana
    Pres. Dott. Domenico Guarna

    Smile! you are on CityNow!