• Martedi  6 agosto al Parco Ecolandia nelle colline di Arghilla (Reggio Calabria) il musical “Disincantate” con libretto, musica e parole di Dennis T. Giacino e l’adattamento e regia di Matteo Borghi. La versione italiana delle liriche originali è del reggino Nino Praticò.

    Lo spettacolo ha come tema fondamentale la figura femminile e tutti i suoi aspetti. Attraverso l’immagine delle principesse, viste nell’immaginario collettivo come ragazze perfette, dolci e succubi del loro principe azzurro, lo show affronta in modo velato e dissacrante, temi molto attuali come la diversità, l’emancipazione, lo sfruttamento dell’immagine, l’alcolismo, la paura di perdere la propria bellezza. Principesse ma soprattutto donne che come tante altre devono farsi strada e lottare per riprendere in mano la loro vita e la loro dignità, il tutto con ironia e un pizzico di malizia.

    Il musical Disincantate! è nato da un’idea di Dennis T. Giacino, un ex insegnante di storia che, durante una lezione sull’insediamento coloniale a Jamestown, in Virginia, si chiese: come sarebbe stata la vera Pocahontas nel 1616, rispetto all’immagine della ragazza giovane, dai lunghi capelli neri con la minigonna di pelle di cervo che abbiamo amato nel film di animazione del 1995? Ben presto l’autore si rese conto che anche le altre principesse erano ben lontane da ciò che sono diventate agli occhi di grandi e piccini.

    Lo spettacolo è andato in scena per la prima volta a Cassina de’ Pecchi (Milano) nel 2017e ha vinto diversi riconoscimenti per Miglior Direzione Musicale, Miglior Regia/Coreografia, Miglior Spettacolo (con partitura non originale) al Broadway World Awards Italia 2017.

     

    Smile! you are on CityNow!