• Nell’ambito del percorso di valorizzazione delle risorse agro-forestali calabresi avviato dal Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria in numerosi progetti di ricerca ed di formazione, in alcuni settori primari gli aspetti inerenti all’origine delle produzioni non sempre sono considerati. In particolare, all’interno della Filiera Foresta – Legno nonostante che da diversi anni è in vigore il regolamento Timber Regulation (EUTR) che si applica al legno e a tutti i prodotti da esso derivati finalizzato a minimizzare il commercio di legname e derivati di origine illegale, l’attenzione dimostrata dai tecnici competenti, dai produttori e dai commercianti ancora è minima e sempre più spesso vengono applicate sanzioni dagli organismi di controllo.

    Per tale motivo, Conlegno, in collaborazione con il Dipartimento di Agraria della Mediterranea, martedì 2 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 presso Aula Seminari, promuove un incontro gratuito ed aperto a tutti i professionisti del settore interessati proponendo un aggiornamento sulla Timber Regulation Europea (EUTR) e sugli strumenti per affrontarla al meglio (Il Sistema di Dovuta Diligenza Legnok).

    Sarà illustrato il sistema sanzionatorio vigente in Italia e all’analisi dei controlli al fine di promuovere la corretta procedura che accompagni tutta la filiera produttiva Foresta – Legno. La seconda parte della mattinata sarà invece dedicata al legname ad uso strutturale, alle Marcature CE dei prodotti da costruzione, alle certificazioni richieste dalle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) ed ai servizi offerti da Conlegno. Per il Dipartimento di Agraria interverranno il prof. Giuseppe Zimbalatti e il dott, Andrea R. Proto con l’intervento dal titolo: Il contributo della ricerca per la valorizzazione della Filiera Foresta-Legno in Calabria.  In conclusione sarà dato ampio spazio a domande e approfondimenti per tutti coloro interessati ad approfondire tale tematica.

    Locandina_EVENTO_

    Smile! you are on CityNow!